-->

Fondazione Mission Bambini

Selezione dei donatori

Selezione del target ottimale per una specifica campagna di riattivazione

La necessità

Fondazione Mission Bambini aveva la necessità di selezionare dalla propria base donatori il target ottimale verso cui indirizzare il mailing della campagna natalizia 2016 di riattivazione dei donatori persi o “spenti”.

La soluzione

con avanzate tecniche di data mining è stato costruito un modello ad hoc per selezionare i donatori con maggiore probabilità di risposta al mailing, prendendo come training set (ovvero come base dati di riferimento) i dati delle campagne di riattivazione fatti dall’associazione negli anni precedenti. Con questo approccio il numero di donatori a cui si è rivolta la campagna è stato quasi dimezzato nel 2016 rispetto al 2015, con una conseguente diminuzione dei costi di stampa e postalizzazione. Allo stesso tempo, grazie a scelte strategiche legate al packaging, al tema e al messaggio, si è riusciti a garantire uno stesso numero di donazioni e si è registrato un aumento della donazione media.

I benefici

Incremento/Decremento registrato nel 2016 rispetto al 2015:

- 17% di costi totali
+ 15% del costo medio
+ 100% della redemption
+ 180% dei Ricavi Netti

"Nelle attività di direct mailing è fondamentale scegliere il giusto target. Grazie al modello realizzato da Smartaid per le nostre campagne di riattivazione donatori, abbiamo ottimizzato il target, aumentando efficienza ed efficacia"
Chiara Parisi, Individual Donors Manager - Fondazione Mission Bambini Onlus

Prova subito SmartAID!

Richiedi subito una prova gratuita. Ti guideremo passo passo per iniziare la tua esperienza con SmartAID.

Richiedi ora!